.

.

storia breve

Da3 nasce ad Amburgo nel 2007 col nome di battesimo di da3:raumfürtaiji.
Da3 a quelle latitudini si legge “dadrei”, mentre il resto, tradotto in italiano, significa “spazio per il taiji”.

C’è un motivo, o una storia, dietro questo nome un po’ criptico, ma questa ve la racconto a voce; del resto da3, nella sua forma breve, non è che una sillaba con un numero attaccato in fondo, e anche così ha il suo perché. E’ un segno, è un suono.

Le foto che trovi nel sito ritraggono a volte la scuola attuale, a volte quella amburghese e altre volte luoghi di passaggio – magari seminari – o luoghi presi a prestito. Perciò non credere che gli spazi di da3 siano infiniti.
E’ che da3 è uno spazio mentale più che fisico, ed è in movimento.

L’immagine che vedi di lato ritrae invece la ragazzina di da3.
Il suo movimento è naturale, disinteressato e perfettamente funzionale: è da sempre la nostra mascotte!